Mostra: Natura intravista, luci ombre contrasti

Da venerdì 6 maggio a domenica 12 giugno il centro culturale polivalente Agricantus di Palermo ospiterà la mostra “Natura intravista – luci ombre contrasti” della fotografa Silvia Bello, organizzata in collaborazione con l’associazione culturale Non Ho Sonno. L’inaugurazione si terrà venerdì 6 maggio alle ore 18.00.

Percorsi inattesi che vengono ricompensati con luci e colori. Il dono di momenti sereni, pieni solo della natura e della bellezza che essa sa regalare. Così Silvia Bello descrive le sensazioni e le motivazioni che stanno dietro alla selezione di scatti presenti alla mostra. Da una passeggiata per Palermo, terra di caos e contraddizioni, tra una visita allo storico orto botanico, alle numerose ville o anche semplicemente volgendo lo sguardo all’angolo dietro casa, ogni luogo le ha regalato momenti di pura bellezza e semplicità al contempo, momenti che questa mostra si propone di riassumere e di trasmettere a quanti avranno il piacere di visitarla.

Silvia Bello è una naturalista nata ad Alcamo e cresciuta nel centro storico di Palermo. Ha conseguito la laurea in Scienze Naturali che le ha permesso di lavorare come guida naturalistica e alla quale sono seguiti corsi sul turismo sostenibile e sul fotoreportage. Da sempre appassionata di escursionismo, ha affiancato le sue conoscenze e la sua passione con l’attività fotografica naturalistica, ampliando col tempo il suo interesse alla fotografia di strada e di tradizione della Sicilia.

Con la mostra “Natura intravista – luci ombre contrasti” prosegue la collaborazione tra il CCP Agricantus e l’associazione culturale Non Ho Sonno che curerà le prossime mostre ospitate dagli storici locali del centro culturale palermitano. La mostra sarà visitabile a ingresso gratuito negli orari di apertura dell’Agricantus (via Nicolò Garzilli 89), giorno di chiusura il lunedì.

Info: 091.309636 – www.agricantus.orgwww.nonhosonno.com

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1734203863502792/

Share Button